Archivi tag: moscato

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Voglia di sperimentare qualcosa di mai assaggiato…

Idea:

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Qualche giorno fa aggirandomi davanti al banco macelleria sono stata ispirata da questi bellissimi e polposi ossibuchi di tacchino e, siccome non li avevo mai mangiati e nemmeno cucinati, mi sono detta “Ecco la mia cena“.

Pensando agli ingredienti che avevo in dispensa ho abbinato a questa carne un tocco dolce dato dal moscato accompagnato dall’inconfondibile profumo di porcini.
Armata della mia amatissima pentola a pressione ho cucinato questo piatto.

Come?

Cos√¨ ūüėČ .

Ingredienti per 2 persone

4 ossibuchi di tacchino

1 scalogno medio

farina bianca 00 q.b.

100 ml di vino moscato

2 bicchieri di acqua bollente

1 dado vegetale

sale e pepe q.b.

30 gr di burro

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

6 lamelle di funghi porcini secchi

Procedimento

In una pentola a pressione¬†mettete l’olio, il burro e lo scalogna tritato finemente e fate soffriggere.

Aggiungete gli ossobuchi infarinati ed i porcini sminuzzati e fate soffriggere anch’essi e sfumate con il vino moscato.

Aggiungete il dado, l’acqua, sale e pepe e coperchiate.
Al fischio della pentola, abbassate il fuoco e fate cuocere per 15 minuti.

Scoperchiate e lasciate addensare il sugo.

Impiattate e…

Buon appetito!!!

Nota: ho abbinato come contorno una insalata di spinaci freschi con semi vari, aceto balsamico e peperoncino.

 

 

 

 

 

 

Weddingcake: ” Love and buttons on the union jack “

Per un matrimonio “very english style”, ecco una bella torre di cupcake.

Weddingcake: " Love and buttons on the union jack "

Weddingcake: ” Love and buttons on the union jack “

Mi √® stata commissionata una torta¬†che parlasse dell’amore degli sposi per l’Inghilterra e del loro amore.
Come simbolo del loro amore sono stati scelti i bottoni, che hanno fatto da filo conduttore della festa, ed io li ho inseriti come decoro dei dolci.

A simboleggiare la passione per l’Inghilterra, √® stata scelta l’union jack ed i suoi colori.

Ho preparato tanti piccoli cupcake utilizzando pirottini di carta che riproducevano la famosa bandiera e per prepararli ho seguito la mia collaudatissima ricetta.

Come farcitura ho utilizzato la crema allo zabaione di moscato e cannella ed ho decorato con roselline di crema di burro, preparata seguendo questa ricetta.

Ingredienti

100 gr di burro

150 gr di margarina

2 cucchiai di latte tiepido

1 bustina di zucchero vanigliato

350 gr di zucchero a velo

Procedimento

In una planetaria, mettete lo zucchero a velo, il burro e la margarina ammorbiditi (almeno 3 ore fuori dal frigo), lo zucchero a velo e lo zucchero vanigliato.

Aggiungete a filo il latte e fate girare lentamente fino a che nn sarà tutto ben amalgamato.

A questo punto aumentate la velocità al massimo, fino ad ottenere una bella crema spumosa.

Fate rapprendere in frigo per almen 3 ore.

 

Ho, poi, creato dei piccoli bottoni in pdz bianchi, rossi e blu che ho posizionato su ogni dolcetto e sulla torta top.

Weddingcake: " Love and buttons on the union jack "

Weddingcake: ” Love and buttons on the union jack “

Per la torta ho preparato una quattro quarti al limoncello farcita come i cupcake e decorata sempre con roselline di crema di burro.

Weddingcake: " Love and buttons on the union jack "

Weddingcake: ” Love and buttons on the union jack “

Felice di aver contribuito a rendere goloso questo importante e romantico evento <3 .

 

Coppette di cioccolato e crema allo zabaione al moscato e cannella

 

Coppette di cioccolato e crema allo zabaione al moscato e cannella

Coppette di cioccolato e crema allo zabaione al moscato e cannella

Ingredienti per 3 coppette (pirottini di carta da 7 cm di diametro)

100 gr cioccolato fondente

250 gr di crema allo zabaione al moscato e cannella

granella di nocciole tostate q.b.

Procedimento

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e lasciate intiepidire.

Con un pennello, spennellate il cioccolato sulle pareti interne dei pirottini di carta avendo cura di ricoprire perfettamente tutta la superficie.

Ponete in freezer per 15 minuti.

Riprendete i pirottini e ripetete l’operazione spennellandoli nuovamente e riponete in freezer per 2 ore.

Nel frattempo preparate la crema e lasciatela raffreddare.

Togliete i pristini dal freezer, riempiteli con la crema e decorate con la granella di nocciola.

Ponete in frigo per 2 ore e servite.

Buon appetito!!!

Crema allo zabaione e cannella

Ingredienti

Per lo zabaione

2 tuorli
50 ml di vino moscato
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaino da caffè di cannella in polvere

Per la crema

500 ml panna da montare
1 stecca di vaniglia
3 uova
1,5 cucchiai di maizena
6 cucchiai di zucchero
1 scorza di limone
latte q.b.
Procedimento
Per lo zabaione
In una ciotola (adatta al bagnomaria) sbattete i tuorli con lo zucchero, aggiungete il moscato e la cannella e mescolate bene.
Mettete la ciotola sulla pentola con l’acqua per il bagnomaria e, continuando a sbattere con la frusta, fate cuocere lo zabaione che lentamente monter√† formando una bella crema densa.
Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Per la crema
Portare a bollore la panna con la stecca di vaniglia e la scorza, intanto montare le uova con lo zucchero, aggiungere la maizena ben sciolta in poco latte sbattendo bene il tutto e sempre continuando con lo sbattitore, aggiungere a filo la panna filtrata.
Riportare il tutto sul fuoco e lasciare addensare. Togliere dal fuoco, coprire con pellicola alimentare “a pelle” e lasciare raffreddare.

Una volta che le due creme saranno fredde, unitele e ponete in frigo a freddare.

Torta compleanno: “I miei primi…”

 

DSCN0190

 

Ingredienti (per una base da 24 cm di diametro)

Per la base torta (Quattro quarti alla vaniglia e limoncello)

4 uova (pesare con il guscio)
Pari peso delle uova per: burro, farina, zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale
2 cucchiai di limoncello
1 bustina di zucchero vanigliato

Per la bavarese al moscato e cannella

80 gr zucchero

4 tuorli

6 gr colla di pesce

2 cucchiaini di maizena

400 ml latte

2 bustine di zucchero vanigliato

200 gr panna montata

4 cucchiai di moscato

la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Per la decorazione

400 ml panna da montare

3 cucchiai di zucchero a velo

100 gr di cioccolato fondente

7 fiori di ananas disidratato

Procedimento

Per la quattro quarti

In un robot da cucina mettete il burro freddo tagliato a cubetti e frullate fino ad ottenere una bella crema.

Unite lo zucchero, il sale, il limoncello ed un uovo per volta (aggiungete l’uovo successivo solo quando il precedente √® completamente assorbito dall’impasto).

Procedete con l’aggiunta, un cucchiaio alla volta, della farina setacciata con il lievito.

Imburrate ed infarinate una teglia da 24 cm di diametro e versateci il composto.

Infornare a 180 gradi in forno preriscaldato per 50 minuti ( vale la prova stecchino).

Sfornare e lasciare raffreddare.

Per la bavarese

Montate bene i tuorli con lo zucchero fino a quando diventano chiari e spumosi.
Aggiungete il moscato e la cannella e mescolate molto bene.
Aggiungete, ora,  la maizena sciolta in poco latte freddo (eviterete grumi fastidiosi) ed il latte fatto intiepidire precedentemente con lo zucchero vanigliato.
Mettete sul fuoco a fiamma bassa e portate ad ebollizione mescolando di continuo. Appena comincia a bollire, togliete la crema dal fuoco e aggiungete la gelatina precedentemente ammollata per 10 minuti in acqua fredda e ben strizzata.
Mescolate bene e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Una volta raffreddata la crema, aggiungere la panna montata e mescolate accuratamente.

A questo punto potete montare la torta.

Tagliate la quattro quarti in due dischi alti 1 cm l’uno.

Disponete il primo cerchio sul piatto o vassoio di portata, mettete un cerchio apribile intorno alla base torta e stringete accuratamente.
Versate la bavarese e coprite con il secondo disco di torta.
Riponete in frigo per almeno 6 ore.

Trascorso il tempo, con molta delicatezza rimuovete il cerchio apribile.

Montate la panna con lo zucchero a velo.

Decorate la torta a vostro gradimento.

Torta compleanno: "I miei primi..."

Torta compleanno: “I miei primi…” (particolare: fiore di ananas disidratato)

Io ho scelto di decorare con ciuffi di panna, piccoli decori di cioccolato fondente e simpatici fiori di ananas disidratato.

Torta compleanno: "I miei primi..." (particolare: cuore di cioccolato fondente dorato)

Torta compleanno: “I miei primi…” (particolare: cuore di cioccolato fondente dorato)

Servite e…

Buon appetito!!!

Torta compleanno: "I miei primi..." ( la fetta )

Torta compleanno: “I miei primi…” ( la fetta )

 


 

Cupcake con mele caramellate al moscato e cannella

 

Cupcake con mele caramellate al moscato e cannella

Cupcake con mele caramellate al moscato e cannella

Ingredienti

Per circa 12 cupcakes
225 gr burro morbido
1 pizzico di sale
225 gr zucchero
4 uova
225 farina 00 ( oppure di fecola oppure di farina per celiaci)
la scorza grattata di 1 limone
1 bustina di zucchero vanigliato
1 cucchiaino di lievito per dolci

Per le mele caramellate

1 mela

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaino di burro

30 ml di vino moscato

la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

 

Cupcake con mele caramellate al moscato e cannella

Cupcake con mele caramellate al moscato e cannella

Procedimento

Per i cupcakes
In un robot da cucina amalgamare la farina con lo zucchero, il sale ed i burro morbido ( tenetelo fuori frigo almeno 2 ore) fino ad ottenere una bella crema consistente.
Aggiungete la scorza di limone, lo zucchero vanigliato ed il lievito è continuate ad amalgamare per bene.
A questo punto aggiungete 1 uovo alla volta avendo cura che sia il primo ben amalgamato prima di aggiungere il successivo.
Distribuite nei piroettino o negli stampini il composto ed infornate in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 20 minuti.
Far raffreddare, decorare e farcire a piacere.

In questo caso io ho farcito con mele caramellate al moscato e cannella che ho preparato in questo modo:

sbucciare e tagliare a piccoli tocchetti le mele.

Metterle in un tegame ed aggiungere lo zucchero ed il burro.

Accendere il fuoco e lasciare cuocere mescolando di tanto in tanto per 5 minuti, aggiungere il vino moscato e far caramellare fino ad ottenere un color ambrato.

Aggiungere la cannella e mescolare bene.

Lasciar raffreddare.

I miei cupcake erano a forma di tortina con il foro centrale quindi ho riempito il for con le mele ed ho decorato con una spennelata di miele caldo, un ribes rosso e lamelle di mandorle a formare la corolla del fiore.

Per chi non avesse tale forma, basterà con un levatorsolo creare un foro oppure tagliare la parte superiore del cupcake svuotarlo leggermente, farcire e ricoprire.

Buon appetito!!!

Coppetta di melone gialletto al moscato e bacche di goji

Fresca colazione estiva, merenda o spuntino energetico il tutto in una sola coppetta ūüėČ .

Coppetta di melone gialletto al moscato e bacche di goji

Coppetta di melone gialletto al moscato e bacche di goji

Ingredienti per 2 persone

1 melone gialletto piccolo

2 cucchiai di moscato

2 cucchiai di zucchero semolato

2 cucchiaini di bacche di goji

Procedimento

Lavare ed asciugare bene il melone.

Privarlo delle punte e ricavare 2 coppette tagliando le estremit√† calcolando un’altezza di circa 10 cm per ogni coppetta.

Con uno scavino svuotare le coppette e tagliare a cubetti tutta la polpa di tutto il melone.

In una ciotola mettere i cubetti di melone, lo zucchero ed il moscato.

Mescolare bene e mettere in frigo per circa 30 minuti.

Al momento di servire, riempire le ciotoline e distribuire le bacche di goji.

Buon appetito!

Torta “Auguri pap√†”

Torta "Auguri papà"

Torta “Auguri pap√†”

Torta al moscato e cannella  farcita con crema al latte e decorata con panna montata al cacao e colorata con colorante alimentare giallo.

Torta "Auguri papà"

Torta “Auguri pap√†”

 

Torta compleanno: “Coccola al torrone e pistacchi”

 

"Coccola al torrone e pistacchi"

“Coccola al torrone e pistacchi”

IMG_0536

Torta al moscato e cannella farcita con crema al torrone (per la ricetta: crema alla vaniglia con l’aggiunta di 50 gr di torrone alle mandorle e pistacchi frullato finemente) e panna montata, decori di pdz.

Ananas caramellato al moscato e mandorle

 

Ananas caramellato al moscato e mandorle

Ananas caramellato al moscato e mandorle

Ingredienti:

1 ananas tagliato a fette

1 cucchiaio di zucchero per ogni fetta di ananas

1 cucchiaio di moscato per ogni fetta di ananas

1 cucchiaino di burro fuso per ogni fetta di ananas

mandorle a lamelle q.b.

Procedimento:

Pulire e tagliare l’ananas a fette.

In una padella mettere il burro e lo zucchero necessari per le fette di ananas da preparare. Far caramellare a fuoco moderato e quando lo zucchero inizia ad imbrunire, sfumare con il moscato. Cuocere fino alla formazione di un leggero sciroppo. Servire tiepido cospargendo con lamelle di mandorla.