Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato
Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato 5 1 Anonymous

Voglia di sperimentare qualcosa di mai assaggiato…

Idea:

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Ossibuchi di tacchino ai porcini e moscato

Qualche giorno fa aggirandomi davanti al banco macelleria sono stata ispirata da questi bellissimi e polposi ossibuchi di tacchino e, siccome non li avevo mai mangiati e nemmeno cucinati, mi sono detta “Ecco la mia cena“.

Pensando agli ingredienti che avevo in dispensa ho abbinato a questa carne un tocco dolce dato dal moscato accompagnato dall’inconfondibile profumo di porcini.
Armata della mia amatissima pentola a pressione ho cucinato questo piatto.

Come?

Cos√¨ ūüėČ .

Ingredienti per 2 persone

4 ossibuchi di tacchino

1 scalogno medio

farina bianca 00 q.b.

100 ml di vino moscato

2 bicchieri di acqua bollente

1 dado vegetale

sale e pepe q.b.

30 gr di burro

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

6 lamelle di funghi porcini secchi

Procedimento

In una pentola a pressione¬†mettete l’olio, il burro e lo scalogna tritato finemente e fate soffriggere.

Aggiungete gli ossobuchi infarinati ed i porcini sminuzzati e fate soffriggere anch’essi e sfumate con il vino moscato.

Aggiungete il dado, l’acqua, sale e pepe e coperchiate.
Al fischio della pentola, abbassate il fuoco e fate cuocere per 15 minuti.

Scoperchiate e lasciate addensare il sugo.

Impiattate e…

Buon appetito!!!

Nota: ho abbinato come contorno una insalata di spinaci freschi con semi vari, aceto balsamico e peperoncino.

 

 

 

 

 

 

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento