Chicche di pane all’erba cipollina con crema di taleggio e noce moscata

Chicche di pane all’erba cipollina con crema di taleggio e noce moscata
Chicche di pane all’erba cipollina con crema di taleggio e noce moscata 5 1 Anonymous

Piccola idea per reinventare il pane raffermo arricchendolo con un delizioso formaggio, il taleggio (io ho usato il Bontaleggio Mauri).

 

Chicche di pane all'erba cipollina con crema di taleggio e noce moscata

Chicche di pane all’erba cipollina con crema di taleggio e noce moscata

Ingredienti per 2 persone

Per le chicche
200 gr pan grattato

50 gr di farina 00

5 fili di erba cipollina fresca

sale e pepe q.b.

2 uova

50 ml latte

Per la crema di taleggio

100 ml latte

5 gr di burro

sale q.b.

40 gr taleggio

1/2 (mezzo) cucchiaino raso di noce moscata grattata al momento

1 cucchiaio di farina 00

Procedimento
Per le chicche

In una ciotola mettete tutti gli ingredienti ed impastate fino ad ottenere una bella palla.

Fate dei rotolini di circa 1,5 cm di diametro e tagliateli a tocchetti di circa 2 cm.

Allargateli su di un vassoio.

Per la crema di taleggio

Ora potete preparare la crema di taleggio.

In un ciotolino mettete la farina e 25 ml di latte e mescolate bene fino ad ottenere una crema morbida e priva di grumi.

Unite il restante latte e versate il tutto in un pentolino.

Unite il burro ed accendete il fuoco.

Continuando a rimescolare, fate addensare a fiamma moderata.

A questo punto unite il taleggio tagliato a cubetti e fate sciogliere.

Salate.

Unite la noce moscata grattata e spegnete il fuoco.

Il profumo della noce moscata unito a quello del taleggio vi farà venire l’acquolina in bocca e, quindi, sarà ora di buttare le chicche in acqua bollente.

In una pentola con abbondante acqua bollente salata, buttate le chicche e mescolate.

Dopo poco, l’acqua riprenderà il bollore e le chicche pian piano verranno a galla.

Lasciate cuocere ancora per 3 minuti e colate.

Fate saltare in padella con la crema di taleggio e servite.

Buon appetito!!!

Grazie ai prodotti Mauri anche questa volta il piatto è stato un successo!

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento

Mariangela Martino ha detto:

ha un aspetto delizioso