Strudel rivisitato di mele renetta, cannella e marmellata di arance amare su letto di gelato al fior di latte

Strudel rivisitato di mele renetta, cannella e marmellata di arance amare su letto di gelato al fior di latte
Strudel rivisitato di mele renetta, cannella e marmellata di arance amare su letto di gelato al fior di latte 5 1 Anonymous

Strudel rivisitato di mele renetta, cannella e marmellata di arance amare su letto di gelato al fior di latte

 

Ingredienti per 6 strudel:

2 mele renetta tagliate a dadini

3 cucchiai di zucchero

la punta di 1 cuchiaino di cannella in polvere

6 cucchiaini di marmellata d arance amare

1 pasta sfoglia già pronta

12 cucchiai di gelato al fior di latte

granella di zucchero q. b.

cacao amaro in polvere q.b.

Procedimento

Ritagliate 6 dischi di pasta sfoglia tanto grandi da foderare 6 stampini di alluminio monouso  lasciando sbordare di almeno 1 centimetro. In una ciotola amalgamare i dadini di mela con la cannella e lo zucchero. Distribuire 1 cucchiaino di marmellata d’arance sul fondo di ogni disco di pasta sfoglia, suddividere l’impasto con le mele equamente nei 6 pirottini e richiudere il bordo. Ricoprire con la granella di zucchero ed infornare per 15 min a 180 gradi. Nel frattempo con l’aiuto di uno stampino (io ho usato quello a forma di fiore) create le forme (compattando circa 2 cucchiai di gelato per ogni forma, la quantità varia a seconda della formina)sulle quali adagerete lo strudel e mettetele in freezer.

Una volta cotti gli strudel, lasciare intiepidire e comporre il piatto e prima di servire spolverate con poco cacao amaro in polvere.

 

Lascia un tuo commento

barbara eforo ha detto:

siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii………………