Panbrioches farciti con gocce di cioccolato e marmellata di arance e fichi secchi

Panbrioches farciti con gocce di cioccolato e marmellata di arance e fichi secchi
Panbrioches farciti con gocce di cioccolato e marmellata di arance e fichi secchi 5 1 Anonymous
Panbrioches farcito con gocce di cioccolato e con marmellata di arance e fichi secchi

Panbrioches farcito con gocce di cioccolato e con marmellata di arance e fichi secchi

Ecco un dolce per le merende dei bambini e dei più grandi semplice veloce e nutriente. Può essere farcito a piacimento ed il risultato è comunque garantito.

Ingredienti (per circa 15 panbrioches piccoli oppure 2 grandi)

500 g di farina 00

4 cucchiai di zucchero

2 uova medie

60 gr burro

180 ml latte intero

1 cubetto di lievito di birra

scorza grattugiata di una arancia

semi di 1/2 baccello di vaniglia

zucchero a velo q.b.

cioccolato sminuzzato extra fondente q.b.

250 gr marmellata di arance e fichi secchi

Procedimento

Sciogliere il burro con il latte utilizzando il microonde e lasciare intiepidire.

Aggiungere il lievito spezzettato e scioglierlo bene nel latte e burro.

In un recipiente capiente, disporre la farina ed aggiungere lo zucchero,la scorza d’arancia, la vaniglia, le uova ed il composto di latte, lievito e burro. Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio.

Far lievitare per 1 ora in un luogo caldo (io metto tutto in forno spento coperto da un canovaccio).

Trascorso il tempo, stendere l’impasto con un mattarello dando una forma rettangolare. Dividere in 2 e farcire in questo modo:

1) una parte con i pezzetti di cioccolato, ripiegare a metà l’impasto, tagliare a strisce di circa 2 cm di larghezza, arrotolarle su se stesse a formare delle piccole rose e metterle su di una teglia coperta da carta forno.

2)L’altra parte di pasta, farcirla con la marmellata, arrotolare e chiudere a cerchio. Mettere il rotolo in una tortiera a ciambella rivestita di carta forno. Praticare dei tagli profondi e far lievitare per 2 ore e 30 min.

Accendere il forno a 180°C e far cuocere per 25/30 minuti circa avendo l’accortezza di mettere un ciotolino di acqua durante la cottura. Far intiepidire e spolverare con zucchero a velo.

Ricetta liberamente ispirata alla ricetta del blog Il mio Saper Fare. 😉

 

Lascia un tuo commento