Filetto alla Welligton

Filetto alla Welligton
Filetto alla Welligton 5 1 Anonymous

Ecco una ricetta del mitico Gordon Ramsay.

Mi son detta: “Perché no? Posso anche io cimentarmi in una sua ricetta!”.

Ed ecco il risultato…

Filetto alla Welligton

Filetto alla Welligton

Ingredienti per 4/6 persone:

  • Filetto di Manzo (700 grammi)
  • Timo fresco (q.b.)
  • Funghi Champignon (400 grammi)
  • Senape (q.b.)
  • Prosciutto di Parma (100 grammi)
  • Pasta Sfoglia (1 rotolo )
  • 1 tuorlo
  • Aglio (1 spicchio)
  • Sale Grosso (q.b.)
  • Pepe (q.b.)
  • Timo (q.b.)
  • Olio (q.b.)

Procedimento

Prendere il filetto di manzo ed adagiarlo su un piatto cosparso di sale grosso e pepe.

Rotolare il filetto in modo tale che tutte le parti si ricoprano di sale e pepe.

Mettere sul fuoco una padella e aggiungere l’olio, mettere il filetto in padella e farlo rosolare su tutti i lati senza far cuocere la carne.

Togliere il filetto dal fuoco e spennellare immediatamente la senape sulla carne e lasciare riposare.

Nel frattempo preparare il ripieno .

Pulire con un panno umido i funghi e tagliarli grossolanamente, mettere nel mixer i funghi e uno spicchio d’aglio a pezzettini, aggiungere sale e pepe e frullare fino ad ottenere una crema omogenea.

Prendere una padella antiaderente e metterla sul fuoco e far tostare la crema per eliminare l’acqua in eccesso e per far esaltare l’aroma.

Aromatizzare la crema con del timo e lasciare raffreddare il composto.

Riprendere il filetto.

Stendere sul piano da cucina un velo di carta trasparente e posizionarvi sopra le fette di prosciutto di Parma.

Una volta stese le fette di prosciutto una accanto all’altra spalmare la crema di funghi sopra il prosciutto.

Appoggiare ora il filetto, ripiegare su se stessa la parte finale di pellicola, sollevarla e avvolgere completamente il filetto, pressarlo con forza, e arrotolarlo per bene sigillare le estremità girandole su stesse.

Lasciare filetto in frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo prendere il rotolo di pasta sfoglia e stenderlo sul ripiano da cucina e mettere al centro il filetto, facendo attenzione a togliere la pellicola trasparente.

Arrotolare la pasta sfoglia intorno al filetto finché le due estremità non s’incontrano e sigillarle in modo che siano perfettamente inserite all’interno della pasta sfoglia.

Spennellare con il tuorlo d’uovo sbattuto la superficie della pasta sfoglia.

Spruzzare un po’ di sale grosso per far diventare la sfoglia croccante.

Cuocere in forno a 200° per 35 minuti. In questo modo l’interno del filetto rimarrà rosso, simile al roastbeef.

Togliere il filetto dal forno e lasciarlo riposare per almeno 10 minuti.

Servire in fette monoporzione.

 

 

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento