Torta al barolo chinato e confettura extra di pesche

Torta al barolo chinato e confettura extra di pesche
Torta al barolo chinato e confettura extra di pesche 5 1 Anonymous

Oggi un dolce semplice, ma con un tocco di originalità.

Posso definirlo un dolce da “meditazione”, consigliato a fine pasto accompagnato da un bicchiere di questo particolare vino aromatico che è, appunto, il Barolo chinato.

Torta al Barolo chinato e confettura extra di pesche

Torta al Barolo chinato e confettura extra di pesche

Ingredienti per una tortiera da 20/22 cm di diametro:

300 gr di farina 00

150 gr zucchero

4 uova

1 bustina di lievito per dolci

la scorza grattata di 1/2 (mezzo) limone

20 ml di barolo chinato

50 gr di cioccolato extra fondente al 75%

300 gr di confettura extra di pesche

30 gr di burro morbido a temperatura ambiente

zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Con un robot da cucina, sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida.

Aggiungere il burro e la scorza di limone.

A questo punto aggiungere il barolo chinato ed a poco a poco la farina setacciata con il lievito.

In una ciotola a parte, mescolare la confettura di pesche con il cioccolato tritato.

Unire i due composti e mescolare a mano fino ad ottenere un composto omogeneo.

Imburrare ed infarinare una tortiera, versare il composto nella tortiera ed mettere in forno preriscaldato a 180° C per circa 30 minuti (vale la prova stecchino).

Una volta fredda la torta, spolverizzare con lo zucchero a velo e servire.

Lascia un tuo commento