Semplicemente donna

Semplicemente donna
Semplicemente donna 5 1 Anonymous

In occasione di un pranzo per festeggiare le donne, mi hanno chiesto di preparare una torta semplicissima per omaggiare tutte le signore presenti ed io  ho creato

“Semplicemente donna”

una torta sofficissima, morbida e delicata.

Semplicemente donna

Semplicemente donna

Pan di spagna, panna e crema alla vaniglia arricchiti da un giallo bouquet di scorza di limone ecco gli ingredienti di questo dolce.

Potete prepararla anche voi? Certo, ecco come 😉

Ingredienti (per una torta da 85 cm x 50 cm)

3 pan di spagna da 27 x 33 cm (10 uova)

4 dosi di crema alla vaniglia

4 litri di panna da montare

20 cucchiai di zucchero a velo amidato e vanigliato

7 limoni

100 gr di cioccolato fondente

bagna al rum (1 litro di acqua, 11 cucchiai di zucchero semolato 2 cucchiai di rum dolce)

Procedimento

Preparate il pan di spagna ( trovate qui la mia ricetta), fate raffreddare molto bene e tagliate in 3 parti.

Preparate la crema alla vaniglia (seguite la ricetta) e fatela raffreddare.

Preparate la bagna sciogliendo lo zucchero nell’acqua ed il rum dolce.

Montate 1 litro di panna con 5 cucchiai di zucchero a velo.

Ora potete farcire la torta.

Disponete il pan di spagna a formare il rettangolo di base, bagnate con la bagna al rum, distribuite la crema alla vaniglia, disponete il restante pan di spagna, bagnate con la restante bagna e coprite tutta la torta con un sottile strato di panna e mettete a riposare per una notte.

Fate sciogliere il cioccolato e create dei decori (io ho preparato foglie ed una scritta).

Montate la restante panna con il rimanente zucchero a velo e ricoprite l’intero dolce, create, con l’aiuto di una sac a poche, dei fiocchi sul bordo.

Ritagliate la scorza di limone ed avvolgetela a creare delle rose, disponetetele a formare un bouquet, aggiungete i decori di cioccolato e servite.

Semplicemente donna

Semplicemente donna

Una dolce coccola per tutti i palati.

Semplicemente donna

Semplicemente donna

 

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento