Focaccia barese alle fragole con shottino al fondente e moscato

Focaccia barese alle fragole con shottino al fondente e moscato
Focaccia barese alle fragole con shottino al fondente e moscato 5 1 Anonymous

Da sempre amo il connubio dolce/salato, mi piace anche aggiungere un elemento apparentemente discordate con la ricetta per dare un tocco in più.

Focaccia barese alle fragole con shottino al fondente e moscato

Ingredienti semplici si sono uniti al gusto fresco delle fragole accompagnati, poi, da un sorso di goloso cioccolato fondente e vino moscato dando vita, così, alla mia

“Focaccia barese alle fragole con shottino al fondente e moscato”

Ecco come l’ho preparata 🙂

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

125 gr di farina 00

40 gr di lievito madre

75 gr di acqua

5 gr di miele millefiori

1 cucchiaino di sale fino

4 fragole

2 cucchiai di zucchero

40 gr di olio extravergine di oliva

burro q.b.

Per 2 shottini

50 gr di cioccolato extrafondente

100 ml di vino moscato

Procedimento

Nella ciotola della planetaria (oppure in una ciotola normale) sciogliete il lievito madre con l’acqua ed il miele, unite la farina e poi 30 gr di olio.
Una volta assorbito tutto l’olio dall’impasto, aggiungete il sale e continuate ad impastare per 10 minuti.

Ungete lo stampo (io ho usato uno stampo a ciambellina di alluminio) e riempitelo con l’impasto della focaccia che risulterà molto morbido.
Coprite con pellicola e mettete a riposare a circa 20 gradi per almeno 8 ore (io ho lasciato tutta la notte).

Una volta raddoppiato il volume dell’impasto, spennellate la superficie con tutto l’olio rimanente (10 gr).

Pulite e tagliate a pezzetti le fragole, conditele con 1 cucchiaio di zucchero e distribuitele sulla superficie della focaccia lievitata, aggiungete qualche fiocchetto di burro ed infornate in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti.

step 1

Trascorso il tempo rovesciate lo stampo della ciambella su di una teglia,

step 2

cospargete con lo zucchero rimasto (1 cucchiaio) ed infornate nuovamente per 15 minuti.

step 3

Nel frattempo preparate gli shottini.

In un pentolino versate il vino moscato e portate a bollore a fuoco basso.
Fate bollire fino ad ridurre il liquido a 70 ml (in questo modo avrete dealcoolizzato il moscato e chiunque potrà assaggiare senza problemi 😉 ).
Aggiungete il cioccolato extrafondente e fate sciogliere.
Togliete dal fuoco e frullate con il frullatore ad immersione.

Sfornate la focaccia barese alle fragole, ponete sul piatto di portata e lasciate intiepidire.

step 4

Servite e… buon appetito!!!

Focaccia barese alle fragole con shottino al fondente e moscato(la fetta)

Buona come fine pasto, colazione, merenda… insomma quando volete voi 😉
Naturalmente anche senza shottino sarà buonissima ugualmente!

Provate anche le varianti con mele, pere, uva e pesche… da leccarsi i baffi!

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento