Il Bianco Mangiare di Marta

Il Bianco Mangiare di Marta
Il Bianco Mangiare di Marta 5 1 Anonymous

Il Bianco Mangiare è un dolce molto semplice e di umili origini, preparato con pochi ingredienti.

Ispirandosi alla ricetta base, Marta (la mia piccola chef in erba) ha creato questa torta per il compleanno del suo papà.
Ha scelto gli ingredienti ed ha abbinato gli aromi ed i profumi creando un dolce favoloso!

Con orgoglio di mamma, vi presento

Il Bianco Mangiare di Marta

Ingredienti (per una tortiera di 24 cm di diametro)

800 ml di latte intero

400 gr di mandorle pelate

50 gr di mandorle a lamelle tostate

180 gr di zucchero

80 gr di miele millefiori + 1 cucchiaio per il decoro

10 gr di colla di pesce

400 gr di panna da montare

2 baccelli di vaniglia

1 scorza di limone

la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Per la base biscotto

14 biscotti tipo digestive

80 gr di burro fuso

1 pizzico di sale

1 pizzico di cannella in polvere

Il Bianco Mangiare di Marta

Il Bianco Mangiare di Marta

Procedimento

Per preparare questo dolce, dovrete organizzarvi nei tempi dato che dovrete preparare il latte di mandorla che richiede un riposo di 24 ore in frigo.

In un frullatore mettete le mandorle e lo zucchero e frullate fino ad ottenere una crema, aggiungete il latte e frullate fino ad rendere omogeneo il tutto.

Mettete in un contenitore chiuso e lasciate riposare in frigo per 24 ore.

Trascorso il tempo, preparate la base biscotto.

In un frullatore mettete i biscotti e lo zucchero, aggiungete la cannella e il sale e frullate fino ad ottenere una polvere fine.

Trasferite la polvere di biscotto in una ciotola, aggiungete il burro fuso ed amalgamate il tutto.

Imburrate una teglia a cerchio apribile di 25 cm di diametro, versate il composto di biscotto e burro e compattatelo aiutandovi con il dorso di un cucchiaio sul fondo della teglia.
Mettete in frigo per 1 ora.

Nel frattempo, preparate la crema.

Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda.

Colate (con un colino a maglia fine oppure utilizzando una garza) in un pentolino il composto di latte e mandorle preparato in precedenza e mettete sul fuoco, aggiungete la stecca di vaniglia incisa, la scorza di limone, la cannella ed il miele.
Portate a bollore e lasciate sul fornello per circa 2 minuti.
Filtrate ed aggiungete la colla di pesce, mescolate per fare sciogliere perfettamente e lasciate freddare a temperatura ambiente.

Una volta freddo il composto, montate la panna e delicatamente unitela al latte di mandorla mescolando dal basso verso l’alto.

Versate la crema sulla base biscotto e ponete in frigo per almeno 4 ore.

Sformate delicatamente, distribuite le mandorle tostate ed il miele a filo, servite e…

Bianco mangiare di Marta

Bianco mangiare di Marta

Buon appetito!!!

 

 

 

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento