Archivi tag: pinoli

Pesto di rucola

Il pesto di rucola è una valida variante al classico pesto fatto con il basilico.

Si abbina molto bene ai primi piatti a base di pasta e riso, ma anche alle verdure (melanzane e peperoni per esempio).

Potete creare piatti un po’ speciali per i vostri commensali 😉

Ingredienti

100 gr di rucola

1 cucchiaio di pinoli tostati

1 cucchiaio di parmigiano grattugiato

sale q.b.

100 ml di olio d’oliva

1 spicchio di aglio piccolo

Procedimento

In un frullatore mettete la rucola, l’aglio, i pinoli tostati ed il parmigiano.
Iniziate e frullare ed aggiungete l’olio a filo fino ad ottenere una bella crema.

Aggiustate di sale ed utilizzate in mille modi.

Potete anche congelarlo ed utilizzarlo al bisogno.

Io lo congelo nelle formine per fare i cubetti di ghiaccio, utile metodo per avere piccole porzioni sempre pronte all’uso.

Gnocchetti sardi con crema di lattuga, pinoli e curry

 

Gnocchetti sardi con crema di lattuga, pinoli e curry

Gnocchetti sardi con crema di lattuga, pinoli e curry

Ingredienti:

150 gr gnocchetti sardi

il cuore di 1 lattuga

1 cucchiaio di pinoli

mezzo spicchio di aglio

2 cucchiai di panna

1 cucchiaio di pangrattato

la punta di un cucchiaino di curry

4 fili di erba cipollina fresca

sale q.b.

Procedimento

In abbondante acqua bollente e salata far cuocere i gnocchetti sardi.

Nel frattempo, frullare finemente la lattuga, i pinoli, l’erba cipollina, il curry, l’aglio, la panna ed il pangrattato fino ad ottenere una crema fluida.

Una volta cotta la pasta, scolarla e farla saltare in padella con la crema di lattuga (se necessario aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta ).

Servire ben caldi.

Buon appetito!

Torta allo yogurt e mele “nascoste”

Tortina semplice semplice, ma buonissima.

Vi chiederete perchè mele “nascoste”???

Perchè essendo frullate è adatta anche a chi non piace tanto la frutta.

 

Torta allo yogurt e mele "nascoste"

Torta allo yogurt e mele “nascoste”

Ingredienti per una tortiera da 24 cm di diametro:


1 vasetto di yogurt bianco (oppure gusto frutta)


2 vasetti zucchero


2 uova


3 vasetti farina


1 bustina lievito per torte


1/2 vasetto di olio di semi


2 cucchiai di pinoli


1 mela

zucchero di canna q.b.

zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Frullare tutti gli ingredienti nel frullatore fino ad ottenere una bella crema.
Ungere una teglia e cospargerla di zucchero di canna
Versare il composto nella tortiera ed infornar a 180°C per 30 minuti circa (vale la prova stecchino).
Lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

N.B. nella foto la fetta tagliata è decorata con caramello morbido (tipo quello che si trova nelle confezioni del preparato per panna cotta o budino).

Millefoglie di melanzana e crema di robiola con pesto di rucola

Millefoglie di melanzana e crema di robiola con pesto di rucola

Millefoglie di melanzana e crema di robiola con pesto di rucola

 

Ingredienti

1 melanzana lunga

250 gr robiola di capra o mista o di latte vaccino

panna q.b.

sale q.b

100 gr rucola

1 cucchiaio di pinoli

olio di semi q. b.

Procedimento

Tagliare a fettine sottili (5 mm circa) la melanzana e farle asciugare in forno a 180 gradi per 20 min circa girandole a metĂ  cottura.

Lasciare raffreddare.

Su di un piano di lavoro, disporre una fetta di melanzana e farcirla con la crema di robiola ottenuta frullando il formaggio con un poco di panna tanta quanto basta a creare una crema morbida, ma non liquida. Sovrapporre una seconda fetta e farcire nuovamente, chiudere con una terza fetta di melanzana e decorare con il pesto di rucola ottenuto frullando la rucola con sale, pinoli ed olio di semi.

Buon appetito!

P.s. Ringrazio per questa ricetta lo Chef Carlo Araldo

Coniglio al cioccolato fondente e pinoli

Coniglio al cioccolato fondente e pinoli
Ingredienti per 4 persone:
15 g di cioccolato amaro grattugiato
1 kg di coniglio a pezzi

15 g di burro
1 scalogno piccolo tritato
sale q.b.
2 cucchiai di pinoli
Per la marinata:
60 dl di vino rosso
1 cipollina
1 gambo di sedano
1 carota
1 foglia di alloro
Preparazione:
Pulite il coniglio e tagliatelo a pezzi. Preparate la marinata in un recipiente capiente di terracotta e immergetevi i pezzi di coniglio, voltandoli ogni tanto. Dopo 12 ore scolateli. Fate intanto, in un tegame, un soffritto biondo con il burro e la cipolla e aggiungete i pezzi di coniglio, salate.
Fate cuocere per 10 minuti prima di versare, poco a poco, la marinata passata da un colino. Quando il coniglio è a metà cottura unite il cioccolato sciolto in un po’ d’acqua calda ed i pinoli. Finite di cuocere a tegame coperchiato e a fuoco basso.