Archivi tag: mousse

Mumi’s cake

In occasione del compleanno di mia sorella e di suo marito, ho creato un nuovo dolce che fosse in grado di rappresentarli.

Doveva essere cremoso, un pò estroso, colorato, ma anche leggero e soffice come una nuvola…

Ed ecco pian piano crearsi nella mia testa abbinamenti di gusti e profumi, di colori e di consistenze e, così, è nata la

Mumi’s cake

Mumi’s cake: Bavarese alla vaniglia e rum, cremoso al mango e mousse allo yogurt greco e caramello

una soffice bavarese alla vaniglia e rum abbinata ad un cremoso al mango, ad un pan di spagna alla vaniglia ed ad una mousse allo yogurt greco e caramello con un tocco di colore dato da petali di fiori edibili essiccati (girasole, fiordaliso, menta, rosa e cardamo ), lamponi e polvere d’oro.

Perchè questo nome? Semplicemente perchè i due festeggiati vengono chiamati Mumi dagli amici 🙂 .

Pronti per ricreare questo dolce?

Ingredienti e procedimento per uno stampo da 26 cm di diametro
(NOTA :
io ho usato un anello apribile foderato internamente con pellicola alimentare, ma, per chi lo possiede, sarebbe perfetto uno stampo in silicone)

Per il pan di spagna

1 disco di 24 cm di diametro di circa 1 cm di spessore (per la ricetta cliccate qui)

Per il cremoso al mango
250 gr di purea di mango
120 ml di panna fresca
100 gr di zucchero semolato
130 gr di tuorli
6 gr di gelatina in fogli
1 cucchiaio di succo di limone

Mettete la gelatina in ammollo nell’acqua fredda per 5-10 minuti.

Nel frattempo scaldate la panna in un pentolino senza portarla a bollore.

Ora, sbattete i tuorli con lo zucchero e versateci la panna calda sempre mescolando, rimettete tutto sul fuoco e, mantenendo la fiamma bassa, portate ad una temperatura di circa 82°\85°C (se non aveste il termometro, ricordatevi di arrivare solo fino a quando si formano le prime bollicine sui bordi del pentolino) continuando a mescolare.

Raggiunta la temperatura ottimale, togliete dal fuoco ed aggiungete la gelatina strizzata, fatela sciogliere bene e versate la crema, così ottenuta, sulla purea di mango.

Frullate con il frullatore ad immersione e versate il cremoso in uno stampo in silicone di 24 cm di diametro (oppure in uno stampo foderato internamente con pellicola alimentare) e mettete in congelatore a riposare per almeno 3 ore.

Per la Mousse allo yogurt greco e caramello
130 gr di panna liquida fresca fredda
40 gr di zucchero a velo vanigliato ed amidato
120 gr di yogurt greco bianco
2 gr di gelatina in fogli
100 gr di caramello croccante finemente frullato

Ponete il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda.

Montate con le fruste elettriche la panna (conservatene 1 cucchiaio da parte) con lo zucchero a velo fino ad ottenere una panna semi-montata.

A questo punto, aggiungete lo yogurt alla panna e amalgamate con una spatola dal basso verso l’alto.

Strizzate la gelatina e ponetela in un ciotolino, aggiungete la panna tenuta da parte e fate scaldare al microonde per pochi secondi, mecolate bene il composto e, con l’aiuto di un colino, versatelo a filo nella mousse.
Amalgamate bene il tutto con una spatola, aggiungete, ora, il caramello frullato mescolate con cura e versate il composto in uno stampo da 24 cm (esattamente come avete fatto con il cremoso) e ponete in congelatore.

Per la bavarese alla vaniglia e rum
 

250 g + 450 g di panna fresca

100 g di latte intero

80 g di tuorli

50 g di zucchero semolato

10 g di gelatina in fogli

1 bacca di vaniglia

3 cucchiai di zucchero a velo vanigliato ed amidato

2 cucchiaio di rum dolce

Ponete la gelatina in ammollo in acqua fredda.

Portate a bollore il latte con 250 gr di panna e la bacca di vaniglia tagliata a metà per permettere ai semi di fuoriuscire.

Spegnete il fuoco e lasciate riposare.
Nel frattempo, amalgamate i tuorli con una frusta con lo zucchero senza montarli e aggiungete il rum.

Versate metà del latte caldo sui tuorli, mescolate ed aggiungete il restante latte amalgamando con cura.

Versate il composto in un pentolino e fate cuocere a fiamma bassa la crema fino a 82°\85°C. Togliete dal fuoco ed unite la gelatina ben strizzata e mescolate bene.

Passatela al setaccio e lasciate intiepidire.

Montate i 450 gr di panna con lo zucchero a velo fino ad ottenere una panna semi- montata.

Unitela al composto, ormai tiepido, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

A questo punto passiamo al montaggio del dolce 🙂

Ponete su di un vassoio uno stampo rotondo in silicone di 26 cm oppure un anello apribile delle medesime misure foderato dal lato interno con pellicola.

Versate sul fondo uno strato di bavarese di circa 1.5 cm- 2 cm  e fatelo leggermente solidificare in congelatore per circa 30 minuti.

Adagiate al centro il disco di cremoso al mango, sopra il disco di pan di spagna e sopra ancora la mousse di yogurt al caramello.

Versate la bavarese all’interno dello spazio tra lo stampo e gli altri dischi più piccoli con l’aiuto di una sac a poche con molta attenzione per non lasciare vuoti d’aria.

Completate versando la rimanente bavarese fino a raggiungere il bordo dello stampo, lisciate bene e lasciate riposare in frigo per almeno 6 ore.

Prima di servire decorate a piacere.

Io ho usato petali di fiori edibili esseccati, lamponi freschi e polvere d’oro.

Mumi’s cake: Bavarese alla vaniglia e rum, cremoso al mango e mousse allo yogurt greco e caramello

Ora potete impiattare e… Buon appetito!!!

Mousse & Torta

  1. Prima torta dell’anno 😋
  2. Mousse & torta

Per festeggiare il compleanno di mio zio, ho preparato una delicata

“Mousse & Torta”

Siccome mio zio mi ha regalato tanti dolcissimi cachi, ho pensato di creare un dolce utilizzando come base proprio questo morbido frutto.

Curiosi???

Ecco come l’ho creato.

Ingredienti per una torta da 26 cm

500 ml di panna da montare

250 ml di latte intero

130 gr di zucchero semolato + 1 cucchiaio

1/2 bustina di vanillina

300 gr di polpa di cachi

1 cucchiaio di zucchero a velo

2 dischi di pan di spagna

3 cucchiai di confettura di cachi

bagna al rum q.b.

7 gr di colla di pesce

Procedimento

Preparate il pan di spagna e lasciatelo freddare molto bene. Tagliatelo dividendolo in dischi alti 1,5 cm.

Preparate la bagna al rum facendo sciogliere 6 cucchiai di zucchero in 400 ml di acqua e 2 cucchiai di rum dolce.

Mettete la colla di pesce ad ammollare in poca acqua  fresca per 10 minuti.

Nel frattempo, montate la panna con lo zucchero a velo e mettete a riposare in frigo.

In un pentolino mettere a scaldare 50 ml di latte, aggiungete la colla di pesce ben strizzata ed anche lo zucchero e la vanillina. Mescolate molto bene, aggiungete il rimanente latte e lasciate freddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, frullate la polpa di cachi con un cucchiaio di zucchero.

Una volta freddato il latte, unitelo alla panna montata e mescolate delicatamente.

Aggiungete anche la polpa di cachi frullata ed amalgamate molto bene.

Posizionate una forma a cerchio apribile sulla base e mettete il primo fudco di pan di spagna, bagnate con la bagna al rum, versate metà del composto, disponete il secondo disco di pan di spagna, bagnate con la bagna, versate il rimanente composto e riponete in frigo per almeno 4 ore.

Sformate e ricoprite i lati con la confettura di cachi e decorate a piacere (io ho creato un semplice decoro con cioccolato fondente ed una scritta sempre in cioccolato).

Servite e… Buon appetito!!!

 

 

 

Coppa di mousse di yogurt alle pesche

 

Coppa di mousse di yogurt alle pesche

Coppa di mousse di yogurt alle pesche

Ingredienti per 2 coppe grandi o 4 piccole

250 gr yogurt a bianco o alla vaniglia
125 ml panna da montare
50 gr zucchero a velo
6 gr colla di pesce
6 pesche sciroppate
3 cucchiai di marmellata di pesche
granella di amaretto q.b.

Procedimento
Mettere ad ammollare la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.

Nel frattempo, montare la panna con lo zucchero a velo.

In un pentolino scaldare 2 cucchiai di yogurt (senza portare a bollore), togliere dal fuoco, aggiungere la colla di pesce ben strizzata e far sciogliere molto bene.
Mescolare con la panna ed il rimanente yogurt e mettere in frigo per 3 ore.
Componete le coppe alternando la mousse (aiutandovi con una sacca da pasticciere) con pezzetti di pesche.

L’ultimo strato dovrà essere di mousse.

Diluite la marmellata con 4 cucchiai di sciroppo delle pesche ed utilizzate il tutto come topping sulla mousse.

Decorate con granella di amaretto e servite.

Buon appetito!!!

Fior di tortino alla doppia mousse

In prossimità della festa delle donne, ecco un semplicissimo tortino.

 

Fior di tortino alla doppia mousse

Fior di tortino alla doppia mousse

Ingredienti per 2 tortini

Pan di spagna q.b.

50 gr di banana

100 gr di panna da montare

2 cucchiai di zucchero a velo

1 cucchiaio di zucchero

1 cucchiaio di nutella

50 gr di cioccolato fondente

Procedimento

Montate la panna con lo zucchero a velo e suddividetela in 2 parti uguali.

Ad una parte aggiungete la banana frullata con lo zucchero e mescolate bene, all’altra la nutella e mescolate bene.

Lasciate riposare le due mousse in  frigo per circa 1 ora.

Con un coppapasta a forma di fiore (o altra forma se preferite), ritagliate 4 fiori dal pan di spagna di uno spessore di 1 cm.

Disponete 1 fiore sul piatto di portata, farcite con uno strato di mousse alla banana ed uno di mousse alla nutella, chiudete con un secondo fiore. Procedete nella stessa maniera per il secondo tortino.

Riponete in freezer per circa 30 minuti.

Nel frattempo sciogliete il cioccolato (a bagnomaria o al microonde).

Togliete i tortini dal freezer.

Colate delicatamente il cioccolato sui tortini e decorate a piacere (io ho usato zuccherini colorati e pasta di zucchero).

Fior di tortino alla doppia mousse

Fior di tortino alla doppia mousse

Buon appetito!