Archivi tag: filetto

Lombino con mandorle e sesamo

Volete un secondo piatto gustoso?

Avete del tenerissimo filetto di maiale in frigo?

Amate le pietanze velocissime da preparare e servire in tavola in pochi minuti?

Ecco la ricetta adatta a voi: Lombino con mandorle e sesamo tostati.

Io lo preparo cos√¨ ūüėČ

Lombino con mandorle e sesamo tostati

Lombino con mandorle e sesamo tostati

Ingredienti per 2 persone:

300 gr filetto di lombino

30 mandorle pelate

1 cucchiaio di semi di sesamo

40 gr di burro

1 cucchiaio di vino moscato

100 ml di acqua calda

sale e pepe q.b.

1 cucchiaio di miele millefiori

Procedimento

Fate scaldare molto bene una padella antiaderente e mettete le mandorle a tostare.
Toglietele dalla padella e mettete i semi di sesamo e fateli tostare.

Mettete mandorle e sesamo in un frullatore e frullate per qualche minuto.
Aggiungete l’acqua calda e frullate fino ad ottenere una bella crema.
Aggiustate di sale.

In una padella mettete il burro e fate sciogliere.
Disponete il tombino tagliato a fette, fate cuocere per qualche minuto da entrambe le parti e sfumate con il vino moscato.

Cuocete per circa 5 minuti, aggiungete il miele e la crema di mandorle e sesamo.

Salate e pepate.

Cuocete ancora fino a quando il fondo di cottura di sarà addensato.

Impiattate e…

Buon appetito!!!

Filetto di lombino al sesamo su crema di lupini e porri di cervere

 

Filetto di lombino al sesamo su crema di lupini e porri di cervere

Filetto di lombino al sesamo su crema di lupini e porri di cervere

Ingredienti per 4 persone

1 filetto di lombino di circa 600 gr

semi di sesamo q.b.

30 gr di burro

sale e pepe q.b.

Per la crema

40 lupini sottovuoto

4 piccoli porri di cervere

3 cucchiai di olio

4 cucchiai di panna

sale q.b.

Procedimento

Per prima cosa preparate la crema.

Mettete in ammollo per almeno 4 ore (anche tutta la notte) i lupini.

Scolate i lupini e risciacquateli.

Metteteli in pentola a pressione e fateli cuocere per circa 2 ore dal sibilo (dovranno risultare  morbidi e si dovrà staccare la buccia).
Scolateli.

Tagliate i porri sottilmente e fateli appassire con l’olio ed 1 tazzina di acqua.

Aggiungete i lupini e fateli saltare per 5 minuti.

Passate il tutto al passaverdure.

Aggiungete alla crema la panna e fate ridurre per 3 minuti.

A questo punto siete pronti per far cuocere il filetto.

Tagliate a fette il lombino di uno spessore pari a 1,5 cm, passatele nei semi di sesamo pressando molto bene.

Fate sciogliere il burro in una capace padella e quando sarà ben caldo fate cuocere a fiamma vivace il filetto facendolo dorare bene.
Salate e pepate.

Impiattate distribuendo le fettine di lombino su di uno specchio di crema di lupini e porri e…

Buon appetito!

Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche

 

 

Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche

Filetto di trota salmonata alle erbe aromatiche

Ingredienti per 3 persone


1 trota iridea salmonata di circa 1kg

1 spicchio di aglio

1 foglia di salvia

2 foglie di basilico

1 rametto di rosmarino

2 fili di erba cipollina

3 cucchiai di pan grattato

sale e pepe q.b.

olio d’oliva q.b.

Procedimento

Pulite e sfilettate la trota.

Tagliate i filetti in 4 parti.

In un tegame antiaderente adatto ad essere usato sia in forno che sui fornelli, mettete poco olio e mezzo spicchio di aglio.

Fate scaldare molto bene.

Aggiungete la trota avendo cura di mettere i pezzi nel tegame con la pelle rivolta verso il basso.

Lasciate cuocere per 2 minuti e poi girate la trota.

Nel frattempo preparate la panura frullando il pan grattato con le erbe aromatiche e l’altro mezzo spicchio di aglio.

Salate e pepate la trota e cospargete ogni pezzo con un pò di panura.

Spegnete il fuoco ed infornate in forno preriscaldato a 200¬įC per 15 minuti.

Impiattate e…

Buon appetito!!!

Nota: io ho accompagnato questo piatto con julienne di verdure croccanti alla salsa di soia.

Filetto di lombino alle mele ed uva passa

Filetto di lombino alle mele ed uva passa

Filetto di lombino alle mele ed uva passa

 

Ingredienti per 4 persone

1 filetto di lombino di circa 500 gr

1 spicchio di aglio

3 cucchiai di olio

1 rametto di rosmarino

1 foglia di salvia

3 fili di erba cipollina

mezzo bicchiere di vino bianco

mezzo bicchiere di acqua calda

sale e pepe q.b.

1 mela red delicius

2 cucchiai di uva passa

Procedimento

In una pentola a pressione mettere l’olio, lo spicchio di aglio, il rosmarino, la salvia e l’erba cipollina.

Far soffriggere ed aggiungere il filetto.

Far rosolare da tutti i lati e sfumare con il vino bianco.

Aggiungere la mela tagliata a cubetti e l’uva passa (che avrete ammollato per 15 minuti in acqua calda).

Salare e pepare, aggiungere l’acqua e coperchiare.

Al sibilo far cuocere per circa 30 minuti.

Scoperchiare e tagliare il filetto a fettine.

Rimettete le fettine in pentola e coperchiate per 10 minuti (in questo modo le fette avranno il tempo di assorbire parte del fondo di cottura e si insaporiranno meglio).

Servite ben caldo e buon appetito!

N.B. Io ho accompagnato il filetto di lombino con coste all’olio, ma altri adattissimi abbinamenti possono essere fatti con il pur√® di patate, i piselli oppure con zucchine trifolate.

Filetto di maiale in sfoglia

 

Filetto di maiale in sfoglia

Filetto di maiale in sfoglia

Ingredienti:

1 filetto di maiale

1 rotolo di pasta sfoglia già pronta

1 spicchio di aglio

3 cucchiai di olio di oliva

1 foglia di salvia

1 rametto di rosmarino

100 ml vino bianco

sale e pepe q.b.

Procedimento:

In una padella mettere olio, aglio, rosmarino e salvia e far scaldare.

Aggiungere il filetto e farlo rosolare da tutte le parti.

Sfumare con il vino bianco, salare e pepare e cuocere per 10 minuti.

Togliere il filetto dalla padella e lasciarlo intiepidire su una gratella in modo tale che rilasci i succhi.

Tenete il fondo di cottura da parte.

Stendere la sfoglia ed appoggiarvi sopra al centro il filetto tiepido dopo averlo tamponato con carta assorbente.

Richiudere la sfoglia sul filetto e decorarla a piacere con i ritagli della sfoglia.

Infornare a 180¬į C (forno gi√† caldo) per 20 minuti dopo aver punzecchiato la sfoglia per permettere ai vapori di fuoriuscire.

Tagliate il filetto a fettine di circa 1 centimetro di spessore e servite.

In una salsiera mettete il fondo di cottura del filetto (che avrete tenuto al caldo ) e portate in tavola così ogni commensale potrà versarlo sulle fette di filetto in sfoglia.

Potete rendere ancora pi√Ļ particolare la salsa aggiungendo 1 cucchiaino di senape.

Buon appetito!