Archivi tag: confettura

Cuor di mela

Voglia di crostata, ma non la solita crostata?

Cuor di mela √® il dolce perfetto ūüėČ .

Pochi ingredienti, ma tanto gusto che soddisferà grandi e piccini.

Ecco come potrete prepararla anche voi.

Cuor di mela

Cuor di mela

Ingredienti per una forma a cuore di 12 cm 

200 gr di pasta frolla

150 gr confettura di red delicious & lime

Procedimento

Preparate la pasta frolla (io uso sempre la mia ricetta collaudatissima ;)).

Dopo averla fatta riposare in frigo, stendetene una parte e foderate uno stampo a forma di cuore, eliminate l’eccesso, disponete su di una teglia e riempite con fagioli secchi.
Infornate a 180¬įC per 10 minuti.

Cuor di mela

Cuor di mela

Nel frattempo stendete il resto della frolla e create con uno stampino tanti cuoricini.

Sfornate, rimuovete i fagioli, farcite con la confettura di red delicious & lime e ricoprite con tutta la crostata con i cuoricini precedentemente preparati.

Infornate per 20 minuti.

Sfornate, servite e buon appetito!

Nota:¬†io l’ho utilizzata per festeggiare San Valentino arricchendola con piccoli dettagli che l’hanno resa elegante e raffinata <3 .

Cuor di mela

Cuor di mela

Red delicious & lime: che confettura!

Adoro le confetture, mi piace farle e poi regalarle a chi voglio bene, ma anche gustarmele a colazione o utilizzandole come ingrediente di qualche mio dolce.

Oggi vi propongo quella di mele Red delicious e lime.

Red delicious & lime: che confettura!

Red delicious & lime: che confettura!

Provate a prepararla così gusterete una confettura dolce, delicata e profumatissima!!!

Ottima sui biscotti, perfetta negli strudel e per le crostate, ma anche abbinamento speciale di formaggi freschi.

Ecco come potrete preparare un’ottima confettura di mele red delicious e lime.

Red delicious & lime: che confettura!

Ingredienti

1 kg di mele Red delicious (peso riferito a frutta sbucciata e privata del torsolo)

400 gr di zucchero

il succo e la scorza di 1 lime

1 busta di pectina

Procedimento

Lavate, sbucciate e private del torsolo le mele rosse.

Spremete il lime grattate la scorza.

Mettete le mele tagliate a tocchetti in una pentola a bordi alti, versate il succo di lime ed aggiungete la scorza.

In una ciotola mescolate lo zucchero con la pectina.

Aggiungete le polveri alla frutta e mescolate bene.

Accendete il fuoco e portate a bollore sempre mescolando e continuate a far cuocere per circa 15 minuti.

Togliete dal fuoco e mescolate ancora per 1 minuto.

Riempite i vasetti (precedentemente sterilizzati), tappate e girate i vasetti sottosopra, copriteli con un panno e lasciate raffreddare.

Ora siete pronti ad offrire un’ottima confettura perfetta per i vostri dolci, le crostate o da spalmare sul pane alla mattina o a merenda.

Buon appetito!

Confettura di Granny Smith ed arance

Dopo le feste di Natale, spesso, rimane tanta frutta in casa, magari acquistata per decorare la casa…

Nel mio caso mi sono avanzate tante belle mele verdi Granny Smith e qualche arancia.

Allora???

Scatta l’ora della confettura!!!

Ecco come come potete preparare¬†la mia Confettura di Granny Smith ed arance¬†ūüėČ

Confettura di Granny Smith ed arance

Confettura di Granny Smith ed arance

Ingredienti

1 kg di mele Granny Smith (peso riferito a frutta sbucciata e privata del torsolo)

400 gr di zucchero

150 ml di spremuta d’arancia

1 busta di pectina

Procedimento

Lavate, sbucciate e private del torsolo le mele verdi.

Spremete le arance e misuratene 150 ml.

Mettete le mele tagliate a tocchetti in una pentola a bordi alti e versate la spremuta d’arancia.

In una ciotola mescolate lo zucchero con la pectina.

Aggiungete le polveri alla frutta e mescolate bene.

Accendete il fuoco e portate a bollore sempre mescolando e continuate a far cuocere per circa 15 minuti.

Togliete dal fuoco e mescolate ancora per 1 minuto.

Riempite i vasetti (precedentemente sterilizzati), tappate e girate i vasetti sottosopra, copriteli con un panno e lasciate raffreddare.

Ora siete pronti ad offrire un’ottima confettura perfetta per i vostri dolci, le crostate o da spalmare sul pane alla mattina o a merenda.

Buon appetito!

Confettura di uva e limone

Settembre mese della vendemmia.
Il profumo dell’uva si diffonde nell’aria, nei tini inizia a fermentare il mosto e nella mia pentola inizia a ribollir la confettura d’uva, naturalmente ūüėČ .

Ecco come ho preparato la mia confettura di uva e limone.

Confettura di uva e limone

Confettura di uva e limone

Ho messo a bagno in acqua fredda e bicarbonato i grappoli di uva (io ho usato il moscato d’amburgo) per circa 30 minuti, ho risciacquato con abbondante acqua corrente ed ho messo ad asciugare su di un canovaccio.

Ho sgranato tutti gli acini e li ho centrifugati ottenendo 2,2 Kg di succo d’uva.

Ho spremuto 200 gr di succo di limone.

Ho versato i due succhi in una pentola di acciaio dal fondo spesso ed ho aggiunto 800 gr di zucchero semolato (1/3 del peso del succo).

Ho mescolato bene ed ho messo sul fuoco.

Ho portato a bollore a fuoco alto mescolando di tanto in tanto.
Raggiunta l’ebollizione, ho abbassato il fuoco ed ho lasciato consumare a fuoco moderato mescolando spesso.
Ho proseguito la cottura fino ad ottenere una consistenza cremosa, ma fluida (il liquido si ridurr√† di poco pi√Ļ della met√†).

A questo punto ho versato immediatamente la confettura nei barattoli di vetro sterilizzati in precedenza ( ho ottenuto circa 900 ml di confettura), ho chiuso con il tappo ed ho capovolto i barattoli.
Ho avvolto i vasetti con un canovaccio ed ho coperto con una coperta.

Ho lasciato raffreddare i vasetti, così coperti, per tutta la notte ottenendo il sottovuoto ed ho riposto in dispensa al riparo della luce.

Confettura di uva e limone

Confettura di uva e limone

Questa è una confettura ottima per crostate e biscotti, ma adattissima anche ad accompagnare formaggi oppure gelati, budini o crepes.

Confettura di cachi

Mi hanno regalato una bella cassetta di cachi.

Adoro questo frutto, ma essendo tanti e maturi non avrei potuto mangiarli tutti…

Cosa fare???

Ma certo… Una meravigliosa confettura ūüôā

Confettura di cachi

Confettura di cachi

Ecco come l’ho preparata.

Ingredienti

1 kg di polpa di cachi

350 gr di zucchero

i semi di 1 bacca di vaniglia

1 busta di pectina

Procedimento

Mettete la polpa dei cachi in una pentola a bordi alti.

In una ciotola mescolate lo zucchero con la pectina ed i semi di vaniglia.

Aggiungete le polveri alla frutta e mescolate bene.

Accendete il fuoco e portate a bollore sempre mescolando e continuate a far cuocere per circa 8 minuti.

Con il frullatore ad immersione frullate il tutto.

Togliete dal fuoco e mescolate ancora per 1 minuto.

Riempite i vasetti (precedentemente sterilizzati), tappate e girate i vasetti sottosopra, copriteli con un panno e lasciate raffreddare.

Ecco la vostra confettura di cachi dolce e cremosa.